martedì 22 aprile 2014

Come fare di un evento un’ ICONA



 Eventi a carattere celebrativo o spettacolare creano icone e ricordi condivisi, esaltando l’importanza di incontri o ricorrenze.

E' questa la base specifica dei nostrti
studi, come in chiave di marketing
ottenere i risultati voluti attraverso
una manifestazione, un evento o una 
qualsiasi rappresentazione.
Voi potrete usare una delle strategie 
che spiego durante i miei seminari
avanzati i quali adopero anche grazie
alla piena operatività dei miei tecnici
e collaboratori.

In questo post voglio
anticiparti uno dei metodi con il quale stiamo ottenendo risultati strepitosi e con una 
capacità di attrarre visitatori in maniera inequivocabile.
Il tutto è dovuto alla combinazione tra comunicazione
ed esecuzione di ciò che andrà a caratterizzare l'evento; Cioè una sorta di preannunciazione proprio del fattore novità che susciterà la curiosità e il desiderio dei visitatori. 

Dunque, per prima cosa parliamo di tecnologia Laser, ossia una forma di gestione laser che adopera uno dei sistemi più avanzati di produzione fotonica e che è in grado di effettuare delle riproduzioni mozzafiato su vasta parte di paesaggi, monumenti, centri storici, montagne ed altro; Il tutto, se effettuato durante l'esecuzione dei fuochi d'artificio, darà uno spettacolo unico che rimarrà per sempre un'emblema per il vostro pubblico, tale da considerare il vostro evento un'ICONA.
 
Quando vi parlavo invece di comunicazione, alludevo ad un accurato studio e creazione della grafica d'immagine, molto spettacolare (servizio assolutamente gratuito) e capace di destare altrettanto stupore e curiosità; i risultati saranno strepitosi.  


 Con questo ed altro ancora potremo aiutarvi durante il conseguimento del vostro evento;
Pertanto vi rimando al prossimo post e vi ricordo che potete scrivere quì sotto qualunque vostra idea, proposta o richiesta vogliate esprimere.

Saluti e a presto.
C. Michele 
                       

                      


      Bergamo                                               Mantova                                                     Napoli

Firenze
Milano
Città del Vaticano
Torino
Roma
Breul Cherviniya
Bologna
Reggio Calabria











Nessun commento:

Posta un commento